Babbo Natale ci regalerà il campo di calcetto?

Più volte abbiamo denunciato la situazione di stallo dei lavori del campo di calcetto di Borgo Faiti. I lavori, ricordiamolo, sarebbero dovuti terminare nel novembre del 2010, più o meno un anno fa. Ricordiamolo che l’opera è stata finanziata dalla Regione Lazio. Dopo i primi mesi in cui la ditta appaltatrice  ha effettuato la maggior parte del lavoro c’è stato un improvviso blocco del proseguimento dell’opera. Un vero peccato perché, oltre alla recinzione, mancano solo dei piccoli particolari come il manto sintetico e le porte. Tribune e spogliati sono praticamente completati. La motivazione di questo stallo è stata finalmente chiarita. La ditta che stava portando avanti i lavori, fino a pochi giorni fa, non aveva ricevuto un solo euro rispetto ai 146mila previsti per il completamento dei lavori. Infatti sia il consigliere comunale indipendente Marco Fioravante, sia l’addetto alla comunicazione dell’AS Faiti, Davide Corelli, hanno confermato che la prima trance dei soldi è arrivata solo nei giorni scorsi. Con questi primi soldi, la cui somma non è stata ben identificata, speriamo si provveda a completare l’opera prima che sia troppo tardi e si rovini quel che di buono è stato già fatto. Adesso non resta che attendere che arrivi questo bel regalino ringraziando solo Babbo Natale, quello originale, quello con le renne che volano…per intenderci.

Riccardo Angelo Colabattista

Related Images: