RIFLESSIONE DEL PARROCO

“Sono passati già due anni, da quando sono stato nominato parroco di questa comunità parrocchiale. Sono arrivato il 29 novembre e questo è il terzo natale che vivo con voi.

Già dal primo anno mi sono chiesto e ho chiesto perché nel nostro borgo sono completamente assenti addobbi e luminarie natalizie, a differenza della città o anche di altri borghi di Latina. Nel mio primo anno al Faiti pensavo che fosse stata una dimenticanza accidentale ma dopo tre natali penso che non sia così. Il nostro borgo tante volte viene dimenticato. Per fortuna che alcuni bravi parrocchiani in collaborazione con la parrocchia ogni anno allestiscono un presepe con sopra una stella luminosa, che si può ammirare ed intravedere da tanti viandanti che percorrono la via Appia.

Come parroco ho pensato di scrivere questa riflessione per sollecitare le autorità, affinché possano, almeno per l’ anno venturo, pensare anche al nostro borgo.

Approfitto per augurare a tutti i visitatori del sito un Santo Natale e un felice 2012″

Don Luigi Venditti

Commenti

  1. santino scrive:

    La via Trasversale è tutta una luce che illumina l’oscurità della strada, grazie alle iniziative delle singole famiglie, alle quali vanno i miei complimenti.
    Io e la mia famiglia siamo tra queste pur non avendo ricevuto alcun contributo pubblico che, a mio avviso, potrebbe meglio essere utilizzato per altri fini durevoli e sempre a vantaggio della comunità.
    E’ giusto che ciascuno, in base alle proprie possibilità o vedute, faccia quello che può fare.
    Un saluto