Quel che resta della via Francigena…

Il percorso pedonale lungo l’argine del fiume Linea, rievocante il tragitto della via Francigena del sud, doveva essere un “prototipo” di fruibilità delle rive dei corsi d’acqua del nostro territorio, e invece…
Le opere di “bonifica”, almeno inizialmente, sono andate spedite ma, poi, quando ogni cosa sembrava ormai quasi pronta e tutti aspettavamo l’ok per la praticabilità del percorso, qualcosa dev’essere andato storto…
Personalmente, avevo anche sentito telefonicamente il responsabile comunale dell’opera per proporre il posizionamento – lungo il tratto – di piccoli cartelli con QR Code che rimandassero a questo sito; rendendomi anche disponibile a creare – gratuitamente – pagine web ad hoc con notizie e riferimenti storici e/o turistici sul territorio.
Il responsabile mi disse che la regione Lazio si era già impegnata per la realizzazione della cartellonistica ma che si sarebbe comunque attivato per inoltrare la mia proposta a chi di dovere.
Da quel contatto in poi, nulla più…
Non servono tante parole per descrivere la situazione, bastano alcune immagini:
1) la situazione al 27/07/2013
situazione al 27/07/2013

2) la situazione al 28/12/2013
situazione al 28/12/2013

3) la situazione oggi
la situazione oggi

4) l’importo dei lavori
importo lavori