agro pontinoTag Archives

“Bonifica 2.0″ per navigare i canali pontini

canale-bonifica-latina

(Fonte: latina24ore.it) È stato presentato questa mattina dall’assessore alle Infrastrutture, Politiche Abitative e Ambiente della Regione Lazio, Fabio Refrigeri, il progetto «Bonifica 2.0, dagli argini lungo i sentieri della bonifica attraverso i canali di Pianura Blu», che vede la provincia di Latina capofila di una sperimentazione legata a un sistema integrato per la navigabilità delle acque e la fruizione degli argini. Presenti all’incontro in Regione Raniero Vincenzo De Filippis, direttore regionale Infrastrutture, Ambiente e Politiche Abitative; Vincenzo Zottola, presidente Camera… Continue reading »

Borgo Faiti e l’Agro Pontino su Rai Radio 1

la notte di radio 1

Da questa notte, per 3 notti di seguito, nello spazio “La notte di Radio 1″, si parlerà di Agro Pontino con una serie di interviste. Si comincia proprio da borgo Faiti e dalle vie fluviali del nostro interessante territorio. Clicca su questo link per ascoltare/scaricare il file audio della prima puntata. Clicca su questo link per ascoltare/scaricare il file audio della seconda puntata. Clicca su questo link per ascoltare/scaricare il file audio della terza ed ultima puntata.

Decennovium – Giornate del Paesaggio

22MaggioOnda-1240-x-1754-1

Domenica 22 Maggio 2011 – Conferenza sulla storia delle bonifiche, Interpretazione Ambientale, Culturale e Letteraria della REGINA VIARUM (Via Appia Antica) con soste a Forum Appii, FONS FERONIA (all’interno del Mulino Cipolla a Terracina) e finale con degustazione di prodotti tipici locali presso il Caseificio “LA LUPA”. Clicca su “mi piace” per aiutarci a diffondere la notizia. Durante l’evento avrete modo di incontrare Cantastorie e personaggi in costume d’epoca che attraverso la proiezione della memoria storica nel futuro, coinvolgeranno emotivamente… Continue reading »

Recintata la cantoniera

cantoniera

Da qualche giorno si presenta così, la cantoniera, con una rete rossa che ne cinge le mura. Ad oggi, non ci è dato di sapere quali siano i motivi di tale iniziativa, ne da chi sia stata intrapresa. Probabilmente, è stata recintata per impedire che continuasse il via vai di persone al suo interno. O si pensa ad una ristrutturazione? E’ forse pericolante? Giorni fa, su questo sito web, avevamo parlato proprio della carenza di controlli e del continuo andirivieni… Continue reading »